Prossima partita

20,05,2018 ALLE 16,00
AFC APPIANO
0  : 0
PARCINES
CON UNA VITTORIA SIAMO IN ECCELLENZA --- VENITE TUTTI A RUNGG PER LA NOSTRA SQUADRA

Ultimo risultato 1. squadra AFC Appiano

AFC APPIANO
2  : 0
PARCINES
ECCELLENZA ---------YYYYYEEEEESSSSSS

Benvenuti sul sito dell´AFC Appiano

L´AFC Appiano, fondato nel 1956

Il calcio è senza dubbio lo sport più amato e più seguito a livello mondiale e l´AFC Appiano permette a circa 150 bambini e ragazzi di praticare il loro sport preferito, sotto la guida di esperti allenatori, sui campi di Maso Ronco e di San Michele.

di più

Ultime cronache...

SG LAZFONS - AFC APPIANO

SG LAZFONS: Andreas Oberhofer, Dominik Unterweger, Stefan Kerschbaumer, Nobert Hasler, Alexander Unterfrauner, Samuel Pfattner (dal 84. Manuel Troger), Ivan Steiner (dal 61. Alex Kerschbaumer), Benjamin Stuefer, Adrian Hasler, Hans Peter Obrist, Lukas Hasler
AFC APPIANO: Alex Walcher, Max Ruscelli, Daniel Clementi, Christian Avancini, Cristian Parise, Simone Tibolla, Arber Lekiqi (dal 78. Alex Zelger), Stefano Breglia (dal 71. Diego Montecchio), Michael Osti, Shkelqim Lekiqi (dal 83. Maximilian Graf), Omar Mauoal (dal 74. Angelo Luci)
Arbitro: Jerec (Bozen)
Reti: 0:1 Osti (19.), 0:2 Osti (21.), 0:3 Shkelqim Lekiqi (67.), 1:3 Adrian Hasler (90.), 1:4 Graf (91.)

Ottima prova dell´Appiano sul difficile campo del Lazfons, in una partita disputata davanti ad un folto pubblico, iniziata sotto il sole e travolta da un violento nubifragio nella seconda metà del primo tempo. Da sottolineare la correttezza ed il fair-play delle due squadre, tanto che l´arbitro non ha dovuto estrarre nemmeno un cartellino! Vittoria importante quella dei biancorossi che, vista la contemporanea e clamorosa sconfitta casalinga del Lana, conquistano la vetta solitaria della classifica. L´Appiano ha affrontato l´incontro con grande attenzione conoscendo la forza fisica e la loro attitudine al gioco ad oltre 1000 metri di quota. I ragazzi guidati dal duo Avancini/Terzer hanno sfruttato al meglio le loro elevati doti tecniche mostrando per larghi tratti dell´incontro delle ottime giocate. 
La cronaca: l´avvio di partita ha visto una grande partenza dei padroni di casa, subito pericolosi con Hasler il cui tiro è stato deviato da Walcher. Poi solo Appiano: dapprima Parise vicinissimo al gol con un colpo di testa (9.) e pochi minuti dopo (19.) la rete del vantaggio con Osti al termine di una bellissima combinazione tra Arber Lekiqi, Tibolla e Shkelqim Lekiqi e assist per Osti che insacca a colpo sicuro. Dopo soli due minuti il raddoppio: lungo e perfetto lancio di Clementi per Arber Lekiqi che serve alla perfezione il bomber Michael Osti che insacca senza difficoltà (21.). Anche questa una rete davvero bella. L´Appiano è in pieno controllo dell´incontro e solo alla mezz´ora si fanno vedere dalle parti di Walcher con un tiro Stuefer alto sulla traversa. Altra grande occasione per l´Appiano al 37. con Maoual che manca di poco il bersaglio. Come nel primo tempo, anche nella ripresa la prima chance è per i padroni di casa ma il tiro di Hasler è bloccato da Walcher. Al 51. Bella azione dell´Appiano conclusa con un grande tiro al volo di Osti deviato sopra la traversa da Oberhofer. Sul seguente calcio d´angolo Arber Lekiqi colpisce in pieno il palo. Clamorosa l´occasione fallita dai padroni di casa al 56. con Steiner che, solo davanti a Walcher, ha mancato la porta di un soffio. Dopo una serie di occasioni da ambo le parti, arriva il terzo gol dell´Appiano grazie a Shkelqim Lekiqi che insacca al termine di una fantastica azionbe personale (67.). Ancora diverse occasioni per la squadra ospite ma al 90. arriva il gol della bandiera per il Lazfons grazie a un tiro da fuori area di Hasler. C´è ancora spazio per il quarto gol dell´Appiano, grazie a Max Graf che segna il suo primo gol in promozione ribattendo in rete un calcio d´angolo di Osti (91.). 
In conclusione, ottima prestazione dell´Appiano che si porta meritatamente a casa tre importantissimi punti.

lg md sm xs